8 dic

e-Learning e Knowledge Management: studio per la tesi

10 Commenti »

Pubblicato da Davide

La tesi di laurea è una fatica che deve affrontare chiunque decida di portare a termine il percorso universitario. Mentre si scrive la tesi, si perdono ore ed ore a studiare libri, saggi, documenti, white papers e qualsiasi cosa possa tornare utile per le proprie ricerche. Spesso però si ha la sensazione che tutto questo lavoro sia sprecato, sembra di gettare via il proprio tempo (tanto alla fine le 150 pagine che si scrivono vanno riassunte in 10 minuti di presentazione e valgono solo qualche punto del voto di laurea).

Per non far cadere nell’oblio tutte le ore passate di notte davanti al pc ho deciso di pubblicare la mia tesi come documento scaricabile gratuitamente, purchè venga rispettata la proprietà intellettuale. Il titolo del documento è “E-Learning e Knowledge Management: sviluppo di un portale web con blog e wiki”.

Durante la stesura della mia tesi e il relativo lavoro di programmazione web del portale ho avuto modo di imparare e impratichirmi con tantissimi strumenti: linguaggio java e jsp, css, impostazione di applicazioni open-source come Roller (piattaforma di bloggin multiutente) e JSPWiki (motore wiki). E’ stata l’occasione per studiare e scoprire diversi casi di applicazione di sistemi di collaborazione e apprendimento a distanza in contesti aziendali o in ambiti accademici.

Continua a leggere..

1 dic

Script.aculo.us – Uno script spettacolare

4 Commenti »

Pubblicato da Davide

Ho da poco scoperto un interessante progetto: script.aculo.us. Si tratta di un set di librerie in javascript, basate sul framework prototype.

Basta aprire il sito del progetto per avere subito un bel colpo d’occhio: un altro sito in flash? No, javascript e css.. e navighi più tranquillo. Grazie a queste librerie si possono creare interessanti effetti visivi con pochi e semplici passaggi, si possono rendere gli elementi all’interno della pagina sensibili al drag-and-drop e si possono gestire comunicazioni ajax.
Non ho perso tempo, ho scaricato subito questi script e ho fatto pratica sul mio sito, se provate a cliccare su “info” o su “listening” nel menù principale in alto, vi accorgete subito di ciò che ho creato.

Lightbox su Diplod.itIncuriosito da questa scoperta ho approfondito le mie ricerche ed ecco un altro progetto correlato: LightBox. E’ un altro script, costruito sempre grazie agli effetti di script.aculo.us, utilissimo per la visualizzazione di immagini. Quando un utente apre un collegamento ad una foto, questa appare in un box che si viene a creare in primo piano, molto accattivante.
Anche qui, non ho esitato un attimo: andate nella sezione “foto” di questo sito e divertitevi ad aprire qualche foto, vi accorgerete subito della “bellezza” di questo strumento.

Che dire, css e javascript sono il binomio vincente per il web 2.0. Ultimamente sto diventando un affezionato degli standard, e se già da prima non mi garbava troppo il flash, da oggi ancora meno.

Signori, Flash è perfetto se vogliamo costruire giochi on-line, percorsi per bambini o applicazioni particolari, ma se vogliamo rendere “più bello”, più funzionale e semanticamente corretto il web dobbiamo abituarci a lavorare con css e ajax.

24 nov

Il mio open source dade-pack

2 Commenti »

Pubblicato da Davide

Il motore per eccellenza, uno dei miei compagni di giochi e studio dalla (sua) nascita, distribuisce il google-pack. E’ una lista di software più o meno gratuiti che secondo gli ingegneri google non dovrebbero mai mancare in un computer desktop.

Purtroppo è una delle poche cose che non mi convincono di google (l’altra è la visualizzazione dei risultati di ricerca senza anteprima, ma per quello servirebbe un articolo apposito..). La lista di software che big G propone è minimale e non considera alcune applicazioni che valgono oro.

Ecco allora la mia lista, vi consiglio di dare un’occhiata ai siti di tutti questi software. Sarò ripetitivo, chissà quante volte l’avete già letto, ma il mondo open source è davvero attivo in ogni settore e può garantire soluzioni più che affidabili. Basta coi programmi crackati dall’amico perchè senza non si può fare, via col software “intelligente”.

Iniziamo dai programmi google (non open source, ma gratuiti..)

  1. Picasa: il miglior gestore di foto. Fa veramente tutto da solo.
  2. Google Earth: se c’è da programmare un weekend o da passare un quarto d’ora per perdere tempo, vedere Pechino dall’alto o il Grand Canyon è un passatempo ideale.

Qualcosa di gratuito, ma non ancora open-source

  1. Ad-aware: gli amori sbocciati da piccoli non si rimuovono mai, ad-aware è stato il primo software a cancellarmi un trojan.. indimenticabile.

Passiamo all’open-source

  1. Mozilla Firefox: a volte mi chiedo che brutta vita sarebbe senza firefox, ma quante volte vi è capitato di avere la barra di windows piena di icone della “e blu”?! Se non lo conoscete fate un esame di coscienza e tornate a leggere questo articolo dopo averlo scaricato e installato..
  2. OpenOffice: una suite completa da ufficio. Perchè manca nel Google-pack?
  3. Songbird: il futuro firefox dei file multimediali.. Non vi siete stancati di iTunes? Dico sempre: se comprate uno stereo della sony che vi legge solo cd sony non vi arrabbiate a morte?! Beh, iTunes riproduce files audio che potete comprare solo dall’iTunes-store.. con songbird potete ascoltare musica da ogniddove. Date un’occhiata al sito.
  4. 7-Zip: una validissima alternativa a winzip.

Qualcosa di tecnico:

  1. NVU-Editor: un editor html ben fatto e con gli attributi a posto. Niente di spaziale, ma può tornare utile in molte situazioni.
  2. GIMP: perchè senza un programma di grafica non si vive.
  3. FileZilla: perchè senza un programma ftp non si vive.

Finisco qui, anche se la lista potrebbe essere molto più lunga, ma l’obiettivo è segnalare solo i sotware fondamentali, che non possono mancare su qualsiasi computer.. Se ancora non li avete, dateci dentro con le installazioni.
NB: tutti i programmi che ho riportato sono in italiano

9 nov

CMS a confronto

2 Commenti »

Pubblicato da Davide

Sto sondando la rete per scoprire funzionalità e peculiarità dei Content Managment Systems dello stato dell’arte attuale e capire quale sia il migliore. I requisiti fondamentali per i CMS oggetto della mia ricerca sono la gratuità (quindi ho dato un occhio principalmente a piattaforme open-source) e il linguaggio di programmazione: php o java.

Mi serve un buon CMS da utilizzare eventualmente per alcuni siti su cui sto lavorando in questi giorni, in particolare il sito del Comune di Rubiera, il mio paese.

Il punto di partenza della mia ricerca sono i finalisti del premio “CMS Award” indetto dall’editore inglese Packt, ovvero i cinque finalisti:

Mi sono accorto di questa cosa grazie all’articolo di Gabriele Farina apparso sul blog edit di Html.it. Ho iniziato quindi a valutare le diverse caratteristiche di questi sistemi, escludendo fin da subito Plone, dato che si appoggia ad un sistema particolare come Zope. Ho aggiunto invece tra gli altri OpenCMS, scritto in java, e Typo3, scritto in php.

Ciò che mi serve è un content managmente facile da utilizzare, che abbia quindi una curva di apprendimento relativamente bassa, da poter dare in gestione al cliente senza troppe complicazioni. A tal proposito, leggendo tra vari blog e relativi commenti, mi è sembrato che Typo3 abbia una interfaccia piuttosto difficile da utilizzare..

Per ora ho provato in locale solamente Joomla e sono rimasto stupito dall’estrema facilità di utilizzo: dispone infatti di un pannello di amministrazione veramente user-friendly. Non mi piace troppo la gestione dei templates, ma forse perchè sono abituato alla perfezione con il mio WordPress :-)

Un sito utile per fare dei confronti tra cms è cmsmatrix, dove selezionando alcuni sistemi da confrontare si ottiene una tabella comparativa riassuntiva di tutte le caratteristiche delle diverse piattaforme. Ho intenzione di provare in locale altri sistemi, sempre basati sull’accoppiata php-mysql, perchè solo testandoli direttamente ci si rende conto delle effettive funzionalità.

Se avete consigli a riguardo o se qualcuno di voi utilizza dei CMS e ha esperienza in tal senso, ben vengano i commenti.

Alla prossima vi farò sapere quale sarà stata la mia scelta..

6 nov

Ciao mondo!

2 Commenti »

Pubblicato da Davide

Benvenuti in diploD. Questo è il mio primo articolo. Ancora non c’è nulla sul sito.. Entro la settimana conto di riempirlo di contenuti, sperando che possano rivelarsi interessanti per i miei futuri visitatori!

 

http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi