Web Tv

Pubblicato da Davide, Aggiornato mercoledì 2 luglio 2008 Nessun Commento »

Questo articolo e' stato scritto piu' di 6 mesi fa.. In teoria non cambia nulla, sed panta rei: se trovi link o informazioni datate segnalalo pure. :)

Che prima o poi la tv sia destinata a sfruttare il web è un dato di fatto, quando questo potrà avvenire su larga scala non ci è dato sapere. La nascita e la fioritura di siti come YouTube sono la conferma che la diffusione di video è un settore in crescita. A tal proposito vi sono due interessanti progetti che stanno per prendere il via. Uno è il Venice Project (dai fondatori di Skype e Kazaa), che punta sulla produzione di materiale dal basso: ovvero dagli utenti finali. Il progetto prevede il rilascio di un software per il peer to peer “che servirà a rendere interoperabili la visione di video con gli strumenti di condivisione e partecipazione che affollano sempre più l’area del cosiddetto Web 2.0″ (si legge sull’articolo di Html.it).

Un altro progetto degno di nota è invece ShareMedia, tutto italiano, con la partecipazione di nomi come Rai e Microsoft. E’ una realtà per fornire servizi, software e infrastrutture per quanti volessero realizzare e distribuire contenuti video attraverso la rete. A tal proposito c’è una esplicativa intervista con uno dei responsabili del progetto su Punto Informatico.

Nessun Commento »

Puoi lasciare un tuo commento, oppure fare un trackback dal tuo sito.

Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia il tuo commento

 

http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi