Reggia di Caserta vs Chateau de Versailles

Pubblicato da Davide, Aggiornato venerdì 8 agosto 2008 9 Commenti »

Questo articolo e' stato scritto piu' di 6 mesi fa.. In teoria non cambia nulla, sed panta rei: se trovi link o informazioni datate segnalalo pure. :)

In questi giorni si tiene il “conclave” del Governo Prodi nella Reggia di Caserta. Leggo oggi sul Corriere della Sera che per l’occasione la reggia ha subito un restyling, nuova moquette e nuovo tinteggio per le stanze che ospiteranno i partecipanti.

Siccome non mi interessa la polemica stile Vittorio Feltri dico ben venga alla “messa in ordine”, spendiamo qualche soldino ma alla fine stiamo mettendo a posto un’opera d’arte degna del marchio italico. E i restauri restano, gli eventi passano..
web reggia di casertaMa fin che c’eravamo non potevamo spendere qualche euro in più e dotare la reggia di un sito web degno del suo nome?! Mamma mia, sono rimasto allibito dal sito ufficiale del museo: è rimasto fermo agli anni ’90, con frame e tabelloni orrendi. Aprire il link o l’immagine a lato per credere.. Cosa pensa uno straniero che deve programmare le proprie vacanze/visite in italia?! E cosa pensa un italiano come me?!
E poi vogliamo competere con la dimora di Versailles? Per la cronaca, il sito ufficiale del concorrente francese è tradotto anche in giapponese, in più offre pure il podcast delle visite guidate.. E chiudo qui.

versailles podcast

9 Commenti »

Puoi lasciare un tuo commento, oppure fare un trackback dal tuo sito.

  1. 1

    gravatar

    Io abito a un centinaio di metri dalla Reggia di Caserta, e devo dirti che anche non avendo mai visitato Versailles, è una bella lotta tra i due monumenti: il sito web è penoso, è la palese dimostrazione della mancanza di intelligenza riguardo le politiche sul turismo dell’Italia. Siamo il Bel Paese, dovremmo sfruttarlo veramente.

  2. 2

    gravatar

    Prima o poi voglio venire a caserta. Sono stato a Versailles e ci sono rimasto “secco”. Si pagano 20 euro per la visita completa (appartamenti, parco, dimora estiva..), che non sono proprio un prezzo student-friendly.. ma una volta dentro l’attenzione e la cura dei monumenti, lo sfarzo e lo stato di conservazione degli ambienti valgono in pieno il prezzo pagato.
    Comunque sono d’accordo con te.. a volte sfruttiamo poco le nostre “bellezze”.

  3. 3

    gravatar

    Delusione totale per Versailles ci sono stato quest anno la visita dura pochissimo. Le audio guide si soffermano troppo su dettagli artistici e meno sulla storia. Molto più bello la residenza estiva della principessa Sissy anche come servizi e audioguide.

    al più presto visitero la reggia reale in piemonte e quella di caserta.

  4. 4

    gravatar

    veramente il sito della reggia di caserta è questo, quello che fai vedere è vecchio, solo che non è ben indicizzato nei motori di ricerca…

    http://reggiadicaserta.ermes-multimedia.net/

  5. 5

    gravatar

    Non è esatto, cerca di non appropriarti di cose che non possiedi.
    Il sito della reggia è http://www.reggiadicaserta.beniculturali.it.

    Saluti

  6. 6

    gravatar

    Soddisfatto che dopo un anno le cose siano cambiate!

  7. 7

    gravatar

    pero’ che barba questo mania di confrontare versailles e caserta .l’unica cosa che hanno in comune è che sono frutto dell’assolutismo e della grandeur ma architettonicamente sono diversissime.io trovo caserta piu’ bella e architettonicmente piu’ geniale di versailles ma mentre la reggia francese è tenuta in modo impeccabile ,coccolata e curata adorata dai francesi la reggia di caserta giace nel degrado ed è circondata da una citta’ devastata dal cemento. Un vero scempio

  8. 8

    gravatar

    il problema è che alcuni commenti restano su internet per anni, anche se sono palesemente sbagliati

  9. 9

    gravatar

    girando fra i vari forum ho notato che sono più gli Italiani che hanno visitato Versailles che quelli che hanno visto la reggia di Caserta, e si permettono pure di commentare, VERGOGNATEVI!

Lascia il tuo commento

 

http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi