Pannelli solari per notebook

Pubblicato da Davide, venerdì 25 maggio 2007 4 Commenti »

Questo articolo e' stato scritto piu' di 6 mesi fa.. In teoria non cambia nulla, sed panta rei: se trovi link o informazioni datate segnalalo pure. :)
pannelli solari per notebook

Ti svegli convinto di avere un’idea geniale: pannelli solari da utilizzare al parco per ricaricare il notebook e portartelo in giro dove vuoi. Fai due ricerche su Google e ti accorgi che ci hanno già pensato in molti.
Esistono diverse tipologie di pannelli, in genere sono flessibili, di piccole dimensioni e quindi facilmente trasportabili; i costi vanno dai 30 ai 400 euro, in base alla potenza erogata dal pannello.

Leggo sul portale del sole:

Per sapere quale potenza dovrà avere il mio pannello portatile devo verificare la corrente di “Output” indicata sulla targhetta del caricabatterie che ho in dotazione.
Nel caso abbia più apparecchi (ad es. cellulare e fotocamera) sceglierò quello che consuma di più.
La corrente di “Output” è indicata con un valore di tensione (ad es. 12V) ed uno di corrente (ad esempio “I=800 mA”, oppure “I=2,9 A” per gli apparecchi che consumano di più, quali ad esempio i notebook).
[..]
Orientativamente possiamo rilevare che:
- i pannelli fino a 6 Watt di potenza sono adatti a ricaricare cellulari e fotocamere
- con 10-15 Watt sarà possibile alimentare anche videocamere e GPS
- se desideriamo alimentare un notebook occorrono pannelli almeno da 40W

Esiste un’azienda come Soco che ha impostato il suo business su caricabatterie solari per dispositivi mobili (vedi foto in testa all’articolo). Esistono dispositivi più economici per la ricarica di apperecchi con presa usb, come lettori mp3. Esistono caricabatterie ibridi, che mantengono una carica interna per diversi anni, in grado di prendere corrente sia dalla presa a muro che dal sole. E’ il caso di Solio, pensato come dispositivo di emergenza per fornire corrente a un cellulare senza più carica.

Solio

Certo l’energia non è un bene scarso, al giorno d’oggi difficilmente ne sentiamo la mancanza; certo oggi non abbiamo bisogno di utilizzare il pc al parco, forse solo perchè nessuno ci ha pensato prima. A me in fondo non disgusterebbe avere un ufficio col giardino, per poter andare all’aperto nelle giornate di sole.. Forse in un futuro non troppo prossimo però protremmo percepire come critiche sia l’energia che il contatto con la natura.. forse.
Fatto sta che ad oggi i prezzi per questi prodotti sono ancora un po’ troppo elevati, e la domanda è piuttosto bassa (limitata perlopiù a coloro che hanno esigenze di portare dispositivi elettronici in luoghi desertici o in paesi del terzo mondo). Ma le applicazioni per l’energia solare sono innumerevoli, e la mia speranza è che si diffonda sempre più sia nel pubblico che nel privato.

4 Commenti »

Puoi lasciare un tuo commento, oppure fare un trackback dal tuo sito.

Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia il tuo commento

 

http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi